Avete dimenticato di prendere qualcosa per i figli del vicino? Pensate sia tardi per correre ai ripari? Non è vero.

Basta correre a prendere Asterix e il regno degli dei, la nuovissima avventura dei personaggi creati da Uderzo e Goscinny. La prima interamente realizzata in computer grafica. Un film che terrà incollati allo schermo anche i bambini cresciutelli più o meno nascosti dentro ognuno di noi. Si tratta della trasposizione animata del 17° albo della serie e racconta di un nuovo pericolo che incombe sui Galli più famosi al mondo.

Stavolta Cesare, con l’obiettivo di indebolirli e “civilizzarli”, decide di costruire proprio fuori dal villaggio dei Galli una zona residenziale per nobili romani chiamata “il regno degli Dei”, privando i nostri amici della loro principale risorsa, il bosco. Tra tutti solo Panoramix, Asterix ed Obelix si accorgono del pericolo e come sempre toccherà ai nostri eroi salvare la situazione.

asterix-e-il-regno-degli-dei-dvd-e-blu-ray

La sceneggiatura rispetta la storia scritta da Goscinny, amplificandola in maniera egregia per il lungometraggio e non tralasciando situazioni e temi allegorici e anche sociopolitici. Così tra rivendicazioni sindacali dei legionari, schiavi che si rifiutano di diventare liberi perché l’indipendenza non conviene, consumismo, devastazioni ambientali, manipolazione dell’uomo medio e della coscienza collettiva si ride dei nostri tempi a distanza di millenni, e anche parecchio, con una regia eccezionalmente attenta alla suspense oltre che alla risata per ul film d’animazione al passo coi tempi. Ovviamente non mancano le geniali ed esilaranti gag che contraddistinguono da sempre questa fortunata serie. Insomma, divertimento assicurato per tutta la famiglia!

I contenuti extra del DVD sono tutto per tutti i gusti: le interviste a Louis Clichy, uno dei due registi, e Albert Uderzo, che non ha certo bisogno di presentazioni; l’immancabile making of del film; i segreti dell’animazione 3D; lo storyboard, sempre molto interessante; e i divertenti trailer. I Ricchi&Poveri nella colonna sonora, poi, sono una chicca di Goscinny, in quanto amante delle citazioni crossmediali, specialmente quelle riguardanti la cultura pop!

ShakeMoviesFine
Quest’anno non dovrete tirare a sorte il dvd nel reparto film d’animazione del centro commerciale più vicino. Con i nostri consigli non è mai troppo tardi! Ma adesso correte o dovrete giocarvi alla morra l’ultima copia rimasta sullo scaffale! BUON NATALE e… continuate a seguirci!
SPQRSono Pazzi Questi Regali!

Autore Fabio La Scalia