E se il giorno del proprio matrimonio una sposa avesse un appuntamento con uno sconosciuto?

Michal (Noa Koler) non ha dubbi: nonostante sia stata lasciata dal futuro marito a poche settimane dalle nozze, continuerà a cerchiare di rosso quella data sul calendario e a procedere con i preparativi come se nulla fosse. Per l’ottava notte di Hannukkah Dio avrà fatto il suo dovere trovandole il marito che lei ha da sempre desiderato, permettendole di amare e di essere amata e sposandosi a tutti i costi, così come ha confessato alla maga a cui si rivolge, disperata, per far sì che il suo sogno si avveri all’inizio del film.

un appuntamento per la sposa

In un universo completamente femminile, fatto di sorelle isteriche, amiche strane e coinquiline traditrici, Un appuntamento per la sposa danza tra la dimensione religiosa e quella comica, con un netto prevalere della prima sulla seconda nonostante non si fatichi da etichettare la pellicola come commedia romantica. Per capire il messaggio o per apprezzarne la pretesa di profondità e riflessione, bisogna calarsi completamente nella cultura ebraica ortodossa, dove il rapporto con Dio assume connotati peculiari e, per certi versi della sensibilità occidentale, assurdi e dove risulta comica l’idea testarda di una donna, un po’ sfigatella ma non per questo poco caparbia, di celebrare delle nozze senza l’altro elemento “fondamentale” della cerimonia.

Un_appuntamento_per_la_sposa_di-RamaBurshtein_

La sceneggiatura (curata dalla stessa Rama Burshtein) risulta frequentemente labile e tutti i personaggi comprimari sono talmente abbozzati da risultare a tratti evanescenti di fronte alla preponderante presenza della protagonista (e in questo il merito va tutto alla bravissima attrice Noa Koler), così come il progetto di Rama Burshtein non emerge con chiarezza e convinzione. Non so se sia più forte il disappunto per il messaggio trito, ritrito e antifemminista della single disposta a tutto pur di sfuggire al marchio di zitella o l’apprezzamento per la wedding comedy rovesciata che si dispiega davanti agli occhi dello spettatore. Lascio a voi l’ultima parola.

Un Appuntamento Per La Sposa - Scene

Autore Federica Privitera