Dodici notti e dodici giorni scanditi da un enorme quadrante umano in cui le lancette si rincorrono ansiose di compiere il proprio destino. Il palcoscenico delimita il tempo e l’esistenza dei personaggi, che in questo spazio ristretto vivono le loro storie, intrecciate a doppio filo le une con le altre, nonostante spazi enormi li dividano. […]

Londra, 1593, anno nero come la peste che la dilania. I teatri sono chiusi e c’è il divieto assoluto di assembrarsi, ma l’immobilità degli individui non corrisponde a quella del loro genio creativo. Il teatro vive e freme nella penna dei suoi autori, e nuove idee scalpitano desiderose di incarnarsi sulla scena. William Shakespeare, costretto […]

“Via, maledetta macchia!… Via, ti dico! Uno, due tocchi… Su, questo è il momento! L’inferno è tenebroso….”. Lava, strofina, igienizza e lava ancora, ma non basterebbero tutti i profumi d’Arabia a pulire questa mano. Il virus invisibile è ovunque e non c’è modo di cancellarlo, come il sangue del re Duncan sulle mani assassine di […]

Il costruttore Solness è l’architetto della sua vita e di di quella di tutti coloro che lo circondano. Li plasma secondo il suo volere, li porta in alto fino a fargli sfiorare il paradiso e poi la trascina giù, nell’inferno più nero. Ma nessuno può muoversi, cambiare la sua condizione senza una sua parola, senza […]

Costruiamo la nostra identità a partire dagli altri. Siamo mosaici fatti degli sguardi altrui, composti di tasselli liquidi che mutano, si deformano, si assestano sotto la spinta degli occhi che incrociamo. E su ogni tessera c’è una scritta, un’etichetta, un marchio lasciato da chi ha incrociato la nostra vita. Belli, brutti, simpatici, antipatici, machi, checche, […]

Non sprecare la vita. Non lasciare passare gli anni arrancando in una routine indigesta, che corrode lo stomaco e ingiallisce il volto. Non vivere neanche un altro giorno essendo chi non vuoi. “Hold your own”, resta te stesso, dice Kate Tempest, famosa rapper, live performer, poetessa e scrittrice inglese, nell’omonima raccolta di poesie e lo […]

All’inizio erano schiavi. Otto animali compressi in una fattoria, nutriti e picchiati dal fattore a cadenze regolari, che ha su di loro potere assoluto di vita e di morte. Ogni giorno il fattore fa l’appello a suon di bastonate, tranne il venerdì, il giorno in cui passa il camion del macellaio. Il giorno dopo risponde […]

Bunker, interno, notte. Le lamiere che foderano le pareti rendono lo spazio insonorizzato, blindato, separato dal mondo. Fuori la minaccia di un attacco terroristico, forse nucleare, che ha raso al suolo la città. Dentro Mark e Louise, al sicuro. Mark ha costruito il rifugio temendo un attacco imminente, o l’apocalisse, sapendo che un giorno sarebbe […]

“Ma perché mi guardate così? Cosa c’è di sbagliato nel mio modo di amare? Io non voglio cambiare, io non posso, non sono così forte”. L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme… Perché Sappiamo […]

Un salto indietro nel tempo, il teatro elisabettiano in tutto il suo fascino: al Silvano Toti Globe Theatre si concretizza la vera magia di Shakespeare. Sogno d’una notte di mezza estate non ha bisogno di presentazioni. È la commedia della magia, della dimensione onirica e del sogno a occhi aperti, del divertimento popolare e della beffa. […]

Page 1 of 712345...Last »